Borgo Sole (Miglionico)
Filosofia del progetto

Il progetto nasce da un grande desiderio dell'imprenditore Lorenzo Marsilio di creare una residenza assistita per disabili portatori di gravi handicap. Il sogno trasferito al progettista è di realizzare in aperta campagna in agro di Miglionico, provincia di Matera , un luogo dove poter far vivere una vita serena a un piccolo numero di persone che, avendo una disabilità grave hanno bisogno di assistenza e attenzioni. Il sito, la campagna, l'organizzazione sociale che ha da sempre caratterizzato la vita dei contadini e dei massari, la presenza delle masserie quali presidi dei campi, le architetture semplici dei casolari, residenze delle famiglie  dei contadini, sono state tutte considerate nella stesura del progetto. E' stato immaginato un piccolo borgo rurale con le unità edilizie singole collegate da un porticato che consente il controllo e la gestione da parte del personale di servizio. Ogni unità edilizia mantiene la sua autonomia e consente a ciascun utente di poter avere un punto di vista verso la campagna coltivata ed un ingresso verso la piazzetta del borgo spazio collettivo di società. La matrice dell'architettura è semplice, un borgo rurale, il segno è marcato nella ricerca di scolpire la materia (il tufo) per ricordare che dentro forme fisiche "non normali" esiste un'anima, un intelligenza, un amore uguale per tutti.


  
Powered by Sigsiu.NET